Film sulla Droga


Il presente elenco non è completo, tratta solo Film che reputo interessanti.


BLOW
Regia: Ted Demme
Con Jonny Deep e Penelope Cruz
Film per tutti

Sicuramente il film che mi è maggiormente piaciuto. Realistica l'interpretazione degli interpreti.
Tratto da una storia vera, quella di George Jung, l'uomo che ha organizzato il mercato americano della cocaina negli anni '70 divenendo il braccio destro di Pablo Escobar, l'esponente dell'organizzazione di narcotrafficanti colombiani nota, fra gli anni '70 e '80, come Cartello di Medellin. Dalla morte della fidanzata Barbara al matrimonio con Mirtha, alla figlia Kristina, tutta la biografia dell'uomo, tuttora in carcere, salito e poi disceso nella scala gerarchica del narcotraffico internazionale.
N.B. Prepararsi ad un finale emotivamente coinvolgente.




SBIRRI
Regia: Roberto Burchielli
Con Raul Bova
Film per tutti

Dopo aver perso prematuramente il figlio per una pasticca di ecstasy, Matteo Gatti, un noto giornalista televisivo, decide di svolgere un'inchiesta sul mondo degli stupefacenti: per farlo viene accolto nella squadra speciale della polizia antidroga a Milano. Matteo compie un viaggio reale nel mondo della criminalità e della droga, alla disperata ricerca del colpevole della morte di suo figlio.




CRISTIANA F. NOI I RAGAZZI DELLO ZOO DI BERLINO
Regia: Uli Edel
Vietato ai minori di 14 anni

Cristiana, una ragazza berlinese, vive con la madre e la sorella in uno squallido quartiere dormitorio. La ragazza si ritrova ogni giorno più sola e, cercando di evadere dalla triste realtà che la circonda, diventa eroinomane a tredici anni toccando, in breve tempo, gli stadi più bassi della tossicodipendenza. Ma alla fine, contrariamente a quanto accade ad alcuni suoi amici che rimarranno vittime dell'eroina, Cristiana riuscirà a curarsi e a salvarsi.




AMORE TOSSICO
Regia: Claudio Caligari
Film per tutti anche se eviterei di mostrarlo a ragazzi troppo giovani.

A Ostia, un gruppo di tossicodipendenti trascina la propria esistenza alla giornata, con l'unico scopo di procurarsi la dose quotidiana attraverso tutti i mezzi possibili: accattonaggio, scippi, rapine, prostituzione. Fra loro vi sono anche Cesare e Michela, che percepiscono di essere sull'orlo di un baratro e cercano disperatamente di uscire dal giro. Ma non sarà una cosa semplice né veloce. Un film crudo che descrive la realtà dei tossicodipendenti di eroina degli anni 80.




TRAINSPOTTING
Regia: Danny Boyle
Vietato ai minori di 14 anni

La vita di Mark, Spud, Sick boy e altri "amici" tossici di Edimburgo, i quali passano il tempo che gli lascia la droga a cercare il modo per guadagnare qualche soldo.
Alcune scene sono MOLTO crude. Un film che ha impressionato molti giovani. Assolutamente rispetterei il veto ai minori di 14 anni.

3 commenti:

  1. see also "requiem for a dream"

    RispondiElimina
  2. guardate anche "A scanner darkly - un oscuro scrutare". Il film è estremamente angosciante.

    RispondiElimina
  3. manca il realistico e bellissimo "PARADISO+INFERNO" con Heart ledger attore morto alcuni anni fa per overdose di farmaci.

    RispondiElimina